30/07/2008

La strada

Posted in Lavoro, Life at 2:39 PM by S.

Avevo la pagina dell email aperta e non sapevo se scriverti o no. Perche ormai non ti interessa piu o perche non si addice piu ma sono giu e sono nel mio ufficio con il trucco che mi cola sul viso e mi a sembrare buffa e piu vicina ad un clown piuttosto che ad una ragazzina che vuole solo trovare un posto. Sono appena uscita dall’ufficio e mi ha praticamente dato una martellata in testa.
Diciamo che al momento in questo istante ma che sicuramente passa subito sono un po giu.
Posso tutto e posso niente. E non so nemmeno cosa voglio ne come ottenerlo.
Diciamo che il mio ego se ne è andato a spasso. Ha preso l’ombrello e si è andato a prendere quella rinfrescata che questo temporale improvviso avrebbe dovuto dare a me se avessi seguito il mio primo istinto appena uscita dal suo ufficio e cioe quella di andarmene e di tornare a casa. Ma il fatto è che ora casa è a Boston e non posso andare a casa solo per rifugiarmi a letto e stringere il mio orsachiotto e chiudere gli occhi e convincermi che tutto si sistemerà perche in realtà non posso piu permettermelo perche sono grande ormai e perche non si addice ad una che indossa vestiti semi eleganti, uno chignon e i tacchi, no?

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: