21/03/2009

Hanno falsato il Parmigiano!

Posted in Life tagged , , , at 10:59 PM by S.

Che gli americani non avessero propensione per il buon cibo questo si sapeva, che arrivassero anche a premiare il cattivo gusto, questo e’ senza dubbio un fatto da lasciar di stucco.

Apro il giornale online stamattina ancora tutta assonnata e mi scappa l’occhio su un titolo, clicco titubante e mi compare limpido e chiaro a grandi lettere il seguente titolo: Il falso parmigiano americano premiato come miglior formaggio degli Stati Uniti”.untitled

Pensavo che l’idiozia non fosse pubblicamente premiata, ne pubblicizzata e invece questa e’ la riprova. Avevo gia’ provato sulla mia pelle l’esistenza di questi formaggi ‘fake’: avevo ordinato una volta, povera ingenua, una caprese. E cosa mi si presenta davanti? Un piatto con un pomodoro insapore e rosso fuoco tagliato selvaggiamente a fette e un formaggio che a me pareva piu’ scamorza che mozzarella. Vabbe’…tornando a  noi…il vincitore del premio  come miglior formaggio degli Stati Uniti nel campionato Usa 2009 si chiama ‘Sarvecchio’ ed e’ prodotto nel Wisconsin da una azienda cosi’ americana che fa ‘Sartori Food Corporation’ di nome e che ha acquisito da poco  questo magnifico ‘aged parmesan-style cheese’.

(Ah…Sarvecchio e’ l’adattamento americano del vero nome originale  ‘ Stravecchio ‘  J !)capture1

Ma la domanda che sorge spontanea e’:” perche’ invece che premiare un formaggio che e’ simil un altro formaggio, non danno un nome originale e unico e almeno premiano l’originalita’ del nome senza impoverire la fama di noi poveri italiani che siamo cosi tanto legati alle nostre tradizioni e ai nostri sapori e che ogni volta che andiamo all’estero rimpiangiamo la pasta al pomodoro di mamma?

Ma questo e’ ovviamente solo il minimo dei problemi: se gli americani pensano che il loro simil-parmigiano sia quello originale, se pensano lo stesso della loro simil-mozzarella…chi va poi a comprare quella buona e originale che senza dubbio costa di piu’ ma che ha il sapore genuino e fresco che tanto amiamo noi italiani? E poi si guarda la percentuale delle importazioni e ci si rende conto che non solo il Made in Italy (inteso come moda) e’ in pericolo, ma anche e soprattutto la gastronomia italiana subisce duri colpi e poterbbe invece avere un potenziale enorme in un mercato come quello americano, che seppur ignorante, ha una specie di venerazione per tutto cio’ che rappresenta l’Italia.

  

SarVecchio Parmesan is a recognized leader.

  1. US Championship Cheese Contest 2007 – First Place
  2. American Cheese Society 2007 – Gold Medal
  3. London World Cheese Awards 2006 – Gold Medal: Best US Cow’s Milk Cheese
  4. World Dairy Expo 2005 – First Place
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: