23/03/2009

Mexican attitude

Posted in Life tagged , , , at 7:49 PM by S.

Ho imparato il vizio dell’ozio. Diciamo che un altro vizio alla linga lista che mi porto come fardello giornaliero proprio non mi ci voleva. E poi…io e l’ozio siamo..o meglio..eravamo in due mondi paralleli…

Eppure questi due mondi si sono incontrati. Io che non mi fermavo mai, che andavo in paranoia quando non avevo nulla da fare e che piu avevo meglio stavo…proprio io che odiavo anche solo il pensiero …ho imparato che non solo l’ozio e’ un privilegio, ma anche un’arte. Ma una volta che si impara e si apprezza, come si ritorna ad essere cio’ che si era prima? E’ possible riuscire a scindere di nuovo questi due mondi?

Io non lo so ancora. Il Messico mi ha cambiata, mi ha fatto conoscere un lato di me che ancora non conoscevo, un lato che ho imparato a conoscere ed amare, forse anche piu’ di quello di prima. Il mondo ha cambiato colori, piu’ brillanti, luccicanti, vividi. E’ come se prima fossi miope (tecnicamente e praticamente lo ero e lo sono) e poi improvvisamente un paio di occhialoni gigantic da clown ti vengono messi sul naso e scopri che effettivamente puoi soffermarti a respirare l’aria profumata, a sentire le persone, i suoni che ti circondano. Impari che la fretta non e’ mai una buona consigliera e che il mondo, a volte, vissuto con calma…ne vale la pena.

img_2314

img_2321

img_2333

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: